image_pdfimage_print

Economia spagnola nella pandemia

Per colpa del Covid-19 l’economia spagnola si è ridotta dell’11% nel 2020: è il più grande calo in 85 anni. Bisognerebbe tornare all’inizio della guerra civile per trovare un disastro più grande, quando nel 1936 l’economia crollò del 26,8%. Il calo della produzione è equivalente al costo delle pensioni in un anno. Secondo il FMI… Continua a leggere Economia spagnola nella pandemia

L’economia italiana nella pandemia

La ripresa economica del nostro Paese è sicuramente legata alle risorse del Recovery Fund messe a disposizione dalla UE, che dobbiamo investire entro il 2026. Tuttavia ogni anno, al netto degli interessi sul debito, la spesa pubblica italiana si aggira attorno ai 900 miliardi di euro: quasi 700 in più rispetto alle risorse del Recovery… Continua a leggere L’economia italiana nella pandemia

La criminalità in Italia

Quali sono le città e le province italiane dove avvengono più crimini? Lo dice l’Indice della criminalità che il “Sole 24 Ore” elabora ogni anno sulla base dei dati forniti dal dipartimento di Pubblica Sicurezza del Ministero dell’Interno. L’ultima classifica è stata pubblicata nel 2020 e fa riferimento ai reati denunciati l’anno prima. L’elenco delle… Continua a leggere La criminalità in Italia

Evoluzione della Cina

Lo straordinario sviluppo della Cina è iniziato 40 anni fa con l’apertura ai mercati, dopo la morte di Mao (1976), ch’era uno stalinista non industriale ma agrario. La svolta decisiva avvenne con le riforme avviate da Deng Xiaoping nel 1978. Lo sviluppo non è stato prodotto solo dal basso costo della manodopera, ma anche dal… Continua a leggere Evoluzione della Cina

Commerci tra Germania e Cina

Esiste un accordo commerciale tra la UE e la Cina, firmato da Angela Merkel il 30 dicembre scorso, quale suggello finale del suo semestre di presidenza europea. Alla videoconferenza hanno partecipato il presidente cinese Xi Jinping, la presidente della Commissione UE, Ursula Von der Leyen, il presidente del Consiglio europeo, Charles Michel, e negli ultimi… Continua a leggere Commerci tra Germania e Cina

Crisi del sacerdozio francese

La Conferenza episcopale francese, dopo alcuni suicidi tra i sacerdoti, lo scorso novembre ha avviato un sondaggio. Lo scrive la rivista “Il Regno”. Alla domanda generica su come auto-percepiscono la loro attuale situazione, i preti nel 45% dei casi rilevano una malattia cronica; 2 su 5 esagerano con l’alcool e un 8% è al limite… Continua a leggere Crisi del sacerdozio francese

Covid-19 e debito mondiale

Quasi 90 milioni di persone sprofonderanno in condizioni di estrema povertà a causa del Covid-19, ha detto il FMI. La crisi scatenata dal virus brucerà 22.000 mld di dollari. Il debito pubblico globale, che si è attestato al 97,6% nel 2020, salirà al 99,5% quest’anno. Quello italiano volerà al 159,7% nel 2021, superato soltanto da… Continua a leggere Covid-19 e debito mondiale

Macron e il globalismo

Il modello del capitalismo e dell’economia di mercato non può più funzionare in quanto l’accelerazione della finanza e della digitalizzazione hanno spezzato il compromesso che lo legava alla società democratica, alla libertà individuale e all’espansione della classe media. Lo ha dichiarato il presidente francese, Emmanuel Macron, durante i lavori virtuali del World Economic Forum di… Continua a leggere Macron e il globalismo

Proiezione di potenza turca

Dopo 5 anni di continue violazioni delle acque territoriali della Grecia, la Turchia ha ripreso i negoziati. D’altra parte Erdoğan non ha scelta, se pretende di entrare nella UE. Parlando di delimitazione delle zone marittime, il governo guidato da Kyriakos Mitsotakis ha preteso che venga rispettata la Convenzione delle Nazioni Unite sulla legge dei mari… Continua a leggere Proiezione di potenza turca

image_pdfimage_print
Translate »
by intopic