image_pdfimage_print

Ancora sul conflitto ucraino

Il gas come il digiuno Oltre all’Ungheria altri nove Paesi europei hanno aperto conti in banche russe nell’ambito del programma di Mosca per accettare pagamenti sul gas in rubli. L’ha affermato a Kossuth Radio Gergely Gulyas, direttore dell’ufficio del premier ungherese. La cosa ridicola è che preferiscono non rendere pubblico nulla sul tema. Sembra di… Continua a leggere Ancora sul conflitto ucraino

image_pdfimage_print
Translate »
by intopic