image_pdfimage_print

Il caso anomalo di Salsabila Mouhib

Salsabila Mouhib, donna marocchina di 33 anni, residente in Italia da svariati anni, attualmente è protetta in una casa antiviolenza in Campania, poiché per molto tempo ha subìto le violenze del marito Abdelilah El Ghoufairi. In un’intervista ha dichiarato: “Io non so cosa voglia dire la parola amore. Lui mi ha visto un giorno nel… Continua a leggere Il caso anomalo di Salsabila Mouhib

Sconfitto il governo del partito islamico in Marocco

Alle elezioni parlamentari di settembre in Marocco hanno partecipato 32 partiti col 50,3% di affluenza. Risultato eclatante? Dopo un decennio alla guida del governo il Partito islamico della Giustizia e dello Sviluppo ha subìto una netta sconfitta. Nel 2016 trionfò conquistando 125 seggi, oggi invece ne ha presi solo 12 su 395. I cittadini l’hanno… Continua a leggere Sconfitto il governo del partito islamico in Marocco

Marocco e Algeria ai ferri corti

Marocco e Algeria hanno interrotto le relazioni diplomatiche. I rispettivi consolati resteranno aperti, ma aumenteranno i controlli al confine, lungo circa 1.500 km, già chiuso dal 1994. Il primo motivo di contesa è il Sahara occidentale, la regione nel sud del Marocco, in parte controllata dal Fronte Polisario, movimento nazionalista che da più di 40… Continua a leggere Marocco e Algeria ai ferri corti

Esiste la democrazia in Marocco?

“Africa ExPress” scrive che una giovane, figlia di marocchini, ma nata in Italia, a Vimercate, e cresciuta in Brianza, è stata condannata a tre anni e mezzo di galera e a una multa di 4.800 euro per offesa pubblica all’Islam fatta su Facebook. L’hanno arrestata a Rabat, appena scesa dall’aereo, dove si era recata per… Continua a leggere Esiste la democrazia in Marocco?

image_pdfimage_print
Translate »
by intopic