image_pdfimage_print

Il Copasir e l’energia come problema di sicurezza nazionale

Il Copasir, lo speciale comitato parlamentare di controllo sui servizi segreti, ha votato all’unanimità una Relazione sulla sicurezza energetica nel contesto della transizione ecologica. Come mai? È la prima volta che una questione energetica diventa un problema di sicurezza. Ci deve essere qualcosa che le istituzioni avvertono in maniera piuttosto drammatica. Che cos’è? È che… Continua a leggere Il Copasir e l’energia come problema di sicurezza nazionale

La Gabanelli ha sempre ragione

Mi piace la Milena Gabanelli perché parla chiaro ed è ben documentata. Per es. ha scritto sul corriere.it a proposito della transizione ecologica e dell’impatto che questa avrà sulla nostra filiera dell’automotive: “Non ci sono solo Stellantis, Ferrari e Lamborghini, ma ben 2.200 imprese della componentistica, che forniscono tutti i più noti marchi dell’auto, dove… Continua a leggere La Gabanelli ha sempre ragione

L’ecologia è un miraggio e un paravento

L’Italia è il primo Paese europeo per numero di morti, 10.000 nel 2019, a causa del biossido di azoto, che deriva dal riscaldamento e dal traffico, lo stesso che causa le piogge acide. Lo dice il Rapporto 2021 sulla qualità dell’aria dell’Agenzia Europea dell’Ambiente, che parla anche dei rischi del particolato sottile (PM2,5), per cui… Continua a leggere L’ecologia è un miraggio e un paravento

Sarnella: l’acqua che elimina. Punto

Dove si trova il fiume più inquinato d’Europa? Nel nostro Paese, è ovvio. È il Sarno, lungo 24 km, che, insieme ai torrenti connessi Solofrana e Cavaiola, attraversa 39 Comuni delle Province di Napoli, Salerno e Avellino, coprendo un bacino idrografico di circa 440 kmq, interessando una popolazione che oscilla tra i 750.000 e il… Continua a leggere Sarnella: l’acqua che elimina. Punto

Di nuovo il nucleare in Italia?

Di possibile ritorno al nucleare si è parlato anche in Italia, dopo una frase del ministro della Transizione Roberto Cingolani che a inizio settembre ha riaperto il dibattito sul nuovo nucleare di quarta generazione, “senza uranio arricchito e acqua pesante”. Da noi la produzione di energia nucleare, inaugurata nel 1963 con la prima centrale a… Continua a leggere Di nuovo il nucleare in Italia?

Si profila uno scontro epocale tra due stili di agricoltura

L’agricoltura convenzionale, monocolturale, basata sulla chimica e sul cosiddetto ciclo azoto-fosforo-potassio, è figlia della rivoluzione verde lanciata nel secondo dopoguerra dallo scienziato statunitense Norman Borlaug, che attraverso la selezione genetica e l’uso di fertilizzanti di sintesi ha aumentato in modo rilevante le rese e la produttività dei campi, permettendo di salvare da fame e malnutrizione… Continua a leggere Si profila uno scontro epocale tra due stili di agricoltura

Ha senso l’agricoltura biodinamica?

In provincia di Pescara, a Loreto Aprutino, vi è l’azienda agricola De Fermo, i cui proprietari dicono d’ispirarsi direttamente ai princìpi della biodinamica esposti da Rudolf Steiner nelle lezioni sull’agricoltura tenute a Koberwitz (un castello della Slesia) nel lontano 1924. Le idee furono poi sviluppate da Ehrenfried Pfeiffer, Maria Thun e Alex Podolinsky. In quell’occasione… Continua a leggere Ha senso l’agricoltura biodinamica?

La Lega ambiente e la UE ci giudicano inadempienti

L’Italia ha all’attivo tre procedure d’infrazione con la Commissione Europea per le elevate concentrazioni degli inquinanti atmosferici in alcune città. Rischia di pagare una multa da 1,5 a 2,3 miliardi di euro. Il dossier “Mal’aria 2021 edizione speciale – I costi dell’immobilismo” di Legambiente parla chiaro: l’aria di molte città è irrespirabile, soprattutto quelle della… Continua a leggere La Lega ambiente e la UE ci giudicano inadempienti

I quartieri urbani più pericolosi d’Italia

Nella classifica stilata come ogni anno dal “Sole 24 Ore”, sui dati forniti dal dipartimento di Pubblica Sicurezza del Ministero dell’Interno, che valuta l’indice di criminalità delle città in Italia, per il 2020 si è confermata Milano al primo posto. A seguire Firenze Rimini Bologna Torino Roma Prato Imperia Livorno Modena… Ma esiste anche una… Continua a leggere I quartieri urbani più pericolosi d’Italia

Che cos’è una “comunità energetica”?

I nuovissimi pannelli solari su un tetto di San Giovanni a Teduccio, nel quartiere Villa (periferia orientale di Napoli), sono un primo esempio pratico di “transizione energetica”. Il “tetto solare” è un piccolo impianto per produrre energia elettrica sufficiente a una ventina di famiglie, che si sono associate in una cooperativa registrata davanti a un… Continua a leggere Che cos’è una “comunità energetica”?

image_pdfimage_print