image_pdfimage_print

Il metaverso è maschilista?

All’inizio di dicembre Meta di Mark Zuckerberg ha aperto la piattaforma di realtà virtuale Horizon Worlds a tutte le persone che hanno più di 18 anni negli Stati Uniti e in Canada. Il proprio avatar se ne può andare in giro insieme a un massimo di altre 20 persone con cui è possibile giocare, intrattenersi… Continua a leggere Il metaverso è maschilista?

Che cos’è il metaverso?

Che cos’è il metaverso, in cui dall’ottobre 2021 Mark Zuckerberg vorrebbe trasferire nei prossimi anni un pezzo importante della vita delle persone? È un nuovo tipo di piattaforma networking, che sarà gestita da Facebook e da diverse altre aziende di tecnologia. La parola è stata inventata negli anni ’90 e successivamente usata in riferimento a… Continua a leggere Che cos’è il metaverso?

Non ci sono alternative praticabili all’euro

Dicono che l’arrivo della moneta unica dell’euro sia stata la conversione monetaria più importante della storia. Penso che abbiano ragione. Oggi l’eurozona è formata da 19 Paesi: Germania, Austria, Belgio, Cipro, Spagna, Estonia, Finlandia, Francia, Grecia, Irlanda, Italia, Lettonia, Lituania, Lussemburgo, Malta, Paesi Bassi, Portogallo, Slovacchia e Slovenia. Due altri Paesi potrebbero aggiungersi: la Croazia… Continua a leggere Non ci sono alternative praticabili all’euro

Le criptovalute sono un bluff per i più

Secondo uno studio del National bureau of economic research i primi 10.000 possessori della criptovaluta detengono 5 milioni di bitcoin, pari a circa 232 miliardi di dollari. Considerando che nel mondo le persone in possesso di bitcoin sono 114 milioni, questo significa che lo 0,01% di loro controlla il 27% dei 19 milioni di bitcoin… Continua a leggere Le criptovalute sono un bluff per i più

Prepariamoci a una riedizione della guerra fredda

Il senatore americano Roger Wicker ha detto al giornalista della “Fox News” che gli Stati Uniti dovrebbero considerare di lanciare per primi un attacco nucleare contro la Russia per difendere l’Ucraina. Insomma Biden ha sempre più intenzione di far scoppiare una guerra mondiale (al momento “fredda”) sia contro la Cina che contro la Russia. I… Continua a leggere Prepariamoci a una riedizione della guerra fredda

Il globalismo in Vietnam

Per tenere aperte le fabbriche di prodotti tecnologici legati a Samsung e ad Apple nelle province settentrionali del Vietnam durante la pandemia, è stato dato un ultimatum ai lavoratori: o restare in azienda anche nelle ore di non lavoro, o essere licenziati nel bel mezzo della pandemia. Inutile dire che molti hanno scelto la prima… Continua a leggere Il globalismo in Vietnam

Chi sono i ricconi e dove vivono?

Chi sono i milionari nel mondo e pagano le tasse? Se lo chiedono Milena Gabanelli e Francesco Tortora su corriere.it I milionari si dividono in tre categorie: 1) i ricchi, cioè coloro che hanno un patrimonio netto tra 1 e 5 milioni di dollari in attività liquide (escluse residenza principale, oggetti da collezione, beni di… Continua a leggere Chi sono i ricconi e dove vivono?

L’importanza delle statistiche riguardo alla ricchezza mondiale

È da un po’ che mi metto a guardare i dati e le statistiche del canale brasiliano CityGlobeTour su Youtube. Ce ne sono alcune di curiose, che meriterebbero d’essere commentate. Per es. i Paesi più indebitati al mondo non sono i più poveri ma i più ricchi (o quasi). Nell’elenco delle cicale vi sono USA,… Continua a leggere L’importanza delle statistiche riguardo alla ricchezza mondiale

Nella UE gli idrocarburi saranno sostituiti dal nucleare

La commissaria UE all’Energia, Kadri Simson, ha proposto di estendere il ciclo di vita degli impianti nucleari già esistenti in modo da mantenere l’attuale livello di produzione energetica per altri tre decenni. In pratica si vuole includere il nucleare tra le fonti “verdi” nella tassonomia della UE, il che garantirebbe al settore d’intercettare i maxi… Continua a leggere Nella UE gli idrocarburi saranno sostituiti dal nucleare

Continuando a deforestare ci ammaleremo sempre più

Gli scienziati han verificato che tra più di 330 malattie emerse dal 1940 al 2004, circa i 2/3 sono state trasmesse dagli animali selvatici agli esseri umani. Alla trasmissione di una malattia concorrono diversi fattori: la crescita della popolazione, le migrazioni, i cambiamenti climatici e le alterazioni ambientali dei territori. Quel che nuoce soprattutto è… Continua a leggere Continuando a deforestare ci ammaleremo sempre più

image_pdfimage_print