image_pdfimage_print

Scuse parziali della Francia al Ruanda

La Francia ha riconosciuto parte delle proprie responsabilità sul genocidio del 1994 in Ruanda (in quanto si era sbilanciata in favore del governo hutu, responsabile della morte di 800mila tutsi), anche se Macron ha voluto precisare che il suo Paese “non si è reso complice” della strage.Una dichiarazione ambigua. Che è servita soltanto per annunciare… Continua a leggere Scuse parziali della Francia al Ruanda

image_pdfimage_print