image_pdfimage_print

Ora anche l’Algeria chiede le scuse alla Francia

Ora anche l’Algeria, dopo il Ruanda, chiede, per bocca del suo presidente Abdelmadjid Tebboune, che la Francia riconosca la responsabilità del colonialismo esercitato nel Paese nordafricano tra il 1830 e il 1962. Questo perché a distanza di circa 60 anni la popolazione algerina ricorda ancora come la libertà del proprio Paese sia stata conquistata dopo… Continua a leggere Ora anche l’Algeria chiede le scuse alla Francia

image_pdfimage_print