image_pdfimage_print

Il nucleare civile nel mondo

Ieri sera mi è capitato di vedere un video della CityGlobe Tour su Youtube dedicato alle nazioni che più usano il nucleare per scopi civili. Al primo posto ovviamente gli USA, che vogliono sempre essere i primi, soprattutto nelle cose peggiori. Al secondo la Francia, che in Europa non resiste alla tentazione di fare sfoggio… Continua a leggere Il nucleare civile nel mondo

Demografia italiana: davvero così preoccupante?

Il presidente dell’Istat Gian Carlo Blangiardo dice che siamo un popolo potenziale di 32 milioni di abitanti, perché ci stiamo spopolando: nel 2021 non si riuscirà a raggiungere quota 400.000 nati. Mi chiedo: è davvero così importante essere in tanti? Probabilmente sì in rapporto allo stile di vita consumistico che conduciamo, ma questo stile va… Continua a leggere Demografia italiana: davvero così preoccupante?

Cosa prevede il Codice Rosso?

Sulla G.U. del 25 luglio 2019 è stata pubblicata la Legge n. 69 (denominata “Codice Rosso”). È a favore delle donne. Cosa prevede? Un avvio più veloce del procedimento penale per alcuni reati: maltrattamenti in famiglia, stalking, violenza sessuale. La polizia giudiziaria, acquisita notizia di reato, riferisce immediatamente al pubblico ministero, anche in forma orale.… Continua a leggere Cosa prevede il Codice Rosso?

Femminicidio e questione femminile in Italia e nella UE

In Italia il termine “femminicidio” compare per la prima volta nell’edizione del 2009 del Devoto-Oli. D’altra parte abbiamo riconosciuto la violenza sessuale come delitto contro la persona solo nel 1996. Prima era contro la morale! Bisogna dire che nel nostro Paese la situazione è piuttosto preoccupante. Secondo un’inchiesta ISTAT oltre il 7% delle persone ritiene… Continua a leggere Femminicidio e questione femminile in Italia e nella UE

Che cos’è il femminicidio?

Quando si parla di femminicidio s’intende ovviamente un omicidio di genere. Fu la criminologa ed esponente del femminismo mondiale, Diana EH Russell (1938-2020), che lottò per l’istituzione a Bruxelles di un Tribunale internazionale sui Crimini contro le Donne. Cosa che si fece nel 1976. Non erano delegate di partiti, governi, gruppi politici o economici. Simone… Continua a leggere Che cos’è il femminicidio?

L’eutanasia sul piano giuridico

Il referendum sull’eutanasia legale vuole parzialmente abrogare l’art. 579 del Codice penale, introducendo l’eutanasia attiva. Quest’ultima sarà consentita nelle forme previste dalla legge sul consenso informato e il testamento biologico, e in presenza dei requisiti introdotti dalla sentenza della Consulta sul “Caso Cappato”. Rimarrà invece punita se il fatto è commesso contro una persona incapace… Continua a leggere L’eutanasia sul piano giuridico

Si profila uno scontro epocale tra due stili di agricoltura

L’agricoltura convenzionale, monocolturale, basata sulla chimica e sul cosiddetto ciclo azoto-fosforo-potassio, è figlia della rivoluzione verde lanciata nel secondo dopoguerra dallo scienziato statunitense Norman Borlaug, che attraverso la selezione genetica e l’uso di fertilizzanti di sintesi ha aumentato in modo rilevante le rese e la produttività dei campi, permettendo di salvare da fame e malnutrizione… Continua a leggere Si profila uno scontro epocale tra due stili di agricoltura

Ha senso l’agricoltura biodinamica?

In provincia di Pescara, a Loreto Aprutino, vi è l’azienda agricola De Fermo, i cui proprietari dicono d’ispirarsi direttamente ai princìpi della biodinamica esposti da Rudolf Steiner nelle lezioni sull’agricoltura tenute a Koberwitz (un castello della Slesia) nel lontano 1924. Le idee furono poi sviluppate da Ehrenfried Pfeiffer, Maria Thun e Alex Podolinsky. In quell’occasione… Continua a leggere Ha senso l’agricoltura biodinamica?

Eutanasia e Catechismo cattolico

Cosa dice il “Catechismo della Chiesa Cattolica” sull’eutanasia? L’art 2.277 dice: “Qualunque ne siano i motivi e i mezzi, l’eutanasia diretta consiste nel mettere fine alla vita di persone handicappate, ammalate o prossime alla morte. Essa è moralmente inaccettabile. Così un’azione oppure un’omissione che, da sé o intenzionalmente, provoca la morte allo scopo di porre… Continua a leggere Eutanasia e Catechismo cattolico

L’elettroshock esiste ancora

Molta gente crede che l’elettroshock (terapia elettroconvulsivante o TEC) non sia più usato nella società moderna. Invece su scala mondiale circa un milione di persone continuano a ricevere elettroshock ogni anno, di cui quasi 500 in Italia, in 91 centri pubblici. Circa 1/3 sono pazienti involontari, a cui la TEC viene applicata in maniera coatta.… Continua a leggere L’elettroshock esiste ancora

image_pdfimage_print