image_pdfimage_print

Corruzione alle stelle nel Perù

Nel 2016 il brasiliano Marcelo Odebrecht, ex presidente di una propria società di costruzioni, rivelò al Dipartimento di Giustizia americano d’aver pagato, per ottenere appalti di lavori pubblici, circa 800 milioni di dollari di tangenti ai governi di 12 Paesi, per lo più dell’America Latina, una regione colpita dal flagello della corruzione. In genere erano… Continua a leggere Corruzione alle stelle nel Perù

In che senso la Cina ha superato gli USA?

Dicono che la Cina abbia superato gli Stati Uniti come questi verso il 1880 avevano superato la Gran Bretagna. Ovviamente stiamo parlando in termini di efficienza produttiva. Ora, se anche fosse, in che senso sarebbe un vantaggio per l’umanità? Abbiamo merci meno costose, ma anche di qualità inferiore (non solo per il tipo di materiali… Continua a leggere In che senso la Cina ha superato gli USA?

Il ruolo della Cina nei confronti dell’Occidente

Dicono che all’interno dello scontro planetario ormai plurisecolare tra capitalismo e comunismo, generatosi e riprodottosi senza sosta per tutto il globo a partire dall’Ottobre del 1917, fermo restando il peso specifico significativo di altri Stati socialisti (Vietnam, Cuba, ecc.) e le potenzialità latenti nella classe operaia occidentale e nei movimenti o Stati antimperialisti del sud… Continua a leggere Il ruolo della Cina nei confronti dell’Occidente

La principale lezione dall’Afghanistan

La principale lezione che ci ha impartito l’Afghanistan è forse la seguente. Il loro islam politico e il nostro liberismo economico sono due facce della stessa medaglia: l’intolleranza. La differenza è che l’attuale liberismo è frutto di una rivoluzione della mentalità iniziata mille anni fa nei Comuni italiani, mentre l’islam politico, nato dopo la fine… Continua a leggere La principale lezione dall’Afghanistan

Il capitalismo in Cina sempre più avanzato e aggressivo

Il congresso del Partito Comunista Cinese nel 2022 affiderà un terzo mandato a Xi Jinping con poteri sempre più accentrati. Per ottenerlo ha rivendicato di aver ristabilito l’ordine a Hong Kong e ha annunciato che Taiwan tornerà sotto il controllo di Pechino. Poi abbiamo capito che la Cina dispone di almeno 100 silos per missili… Continua a leggere Il capitalismo in Cina sempre più avanzato e aggressivo

Il capitalismo avanzato in Cina

Il congresso del Partito Comunista Cinese nel 2022 affiderà un terzo mandato a Xi Jinping con poteri sempre più accentrati. Per ottenerlo ha rivendicato di aver ristabilito l’ordine a Hong Kong e ha annunciato che Taiwan tornerà sotto il controllo di Pechino. Poi abbiamo capito che la Cina dispone di almeno 100 silos per missili… Continua a leggere Il capitalismo avanzato in Cina

L’inutilità della pandemia

Uno dei sintomi più eloquenti che stiamo uscendo dalla pandemia è l’aumento dei prezzi in molte materie prime. L’inflazione è un bene. Cose da pazzi. Il prezzo del barile del petrolio è tornato subito a quello pre-Covid, mentre quello dell’oro è cresciuto di circa il 30-35%, segno dell’insicurezza in cui viviamo. Dato 100 il consumo… Continua a leggere L’inutilità della pandemia

La sinistra radicale e la Cina

Secondo Daniele Burgio, Massimo Leoni e Roberto Sidoli la Cina sostituirà gli USA nella guida del capitalismo mondiale. Ha già acquisito il primato economico in termini di PIL a parità di potere d’acquisto. Ora sta raggiungendo gli USA anche in campo tecnoscientifico e finanziario. È una supremazia non-bellica di portata mondiale, paragonabile a quella che… Continua a leggere La sinistra radicale e la Cina

Il socialismo cinese è davvero reale?

È possibile che un’impresa la cui proprietà è statale possa non definirsi capitalistica quando orienta la sua produzione non per l’autoconsumo ma per il mercato? In Cina sembra che lo Stato svolga la funzione di una foglia di fico, un paravento dietro il quale ci si può comportare sul piano economico come se si vivesse… Continua a leggere Il socialismo cinese è davvero reale?

image_pdfimage_print