image_pdfimage_print

La censura in Cina

Su “Huffpost” del 6 maggio da leggere un articolo (qui sintetizzato) dedicato alla censura cinese sulle proteste di Hong Kong. La Radiotelevisione pubblica (RTHK) sta sistematicamente cancellando dai suoi archivi ogni traccia audio e video del recente passato politicamente “scomodo” della città, su precise direttive di Pechino nell’ambito della recente legge della “Sicurezza Nazionale”, che… Continua a leggere La censura in Cina

La fine della democrazia a Hong Kong

Dopo la fine della democrazia a Hong Kong, durata 23 anni, nonostante l’accordo cinese col Regno Unito prevedesse che per 50 anni la città sarebbe stata governata secondo il principio “un paese, due sistemi”, a Pechino il Comitato permanente del Parlamento ha adottato la legge sulla sicurezza, destinata a combattere “la secessione, la sovversione, il… Continua a leggere La fine della democrazia a Hong Kong

La strategia cinese ha bisogno di sicurezza

L’appuntamento annuale della Conferenza politica consultiva del popolo (formata da diversi partiti e organizzazioni) e dell’Assemblea nazionale del popolo (il parlamento), è un grande momento del rituale politico in Cina, con 5.000 delegati in arrivo da tutto il Paese. Nessuno dei due organi ha vero potere decisionale, ma l’evento viene usato dagli alti ranghi del… Continua a leggere La strategia cinese ha bisogno di sicurezza

La Cina e Hong Kong

Il governo di Xi Jinping ha applicato alla lettera su Hong Kong la nuova e contestata legge sulla sicurezza nazionale, approvata all’unanimità dall’Assemblea Nazionale del popolo, che aveva poi passato il testo al Comitato permanente del Congresso Nazionale del Popolo, il massimo organo legislativo cinese. Tale approvazione è avvenuta senza alcuna discussione pubblica (inizialmente non… Continua a leggere La Cina e Hong Kong

Tensioni tra Stati Uniti e Cina

Il guerrafondaio Mike Pompeo, segretario di Stato, ha rimosso tutte le restrizioni autoimposte dagli USA nelle relazioni con Taiwan. Ha lasciato una polpetta avvelenata a Biden, forse in vista di una sua candidatura alle presidenziali del 2024. Per diversi decenni il Dipartimento di Stato aveva creato complesse restrizioni interne per fare un favore al regime… Continua a leggere Tensioni tra Stati Uniti e Cina

Cina, Hong Kong e Campidoglio

La portavoce del Ministero degli Esteri di Pechino, Hua Chunying, commentando i recenti fatti di Washington, ha accusato gli americani di “doppio standard” nella valutazione morale e politica dei propri e degli altrui comportamenti. Come mai? Il motivo sta nel fatto che nel 2019 quando i manifestanti assalirono e devastarono il Campidoglio di Hong Kong,… Continua a leggere Cina, Hong Kong e Campidoglio

image_pdfimage_print