image_pdfimage_print

Salvini e la questione gender

Matteo Salvini dice che col ddl Zan si finisce con l’insegnare ai bambini che siamo “fluidi”, cioè che non esistono maschietti e femminucce. Ebbene, se c’è una cosa che ai bambini bisogna insegnare in società maschiliste come le nostre è di fare attenzione a come si parla. Usare espressioni come “maschietto e femminuccia” indica già… Continua a leggere Salvini e la questione gender

Le inopportune ingerenze vaticane

Il Vaticano ha chiesto formalmente al governo italiano di modificare il ddl Zan, il disegno di legge contro l’omotransfobia approvato alla Camera nel novembre del 2020 e ora in discussione alla commissione Giustizia del Senato. Secondo la Segreteria di Stato violerebbe “l’accordo di revisione del Concordato” (del 1984). Mai la Santa Sede era intervenuta nell’iter… Continua a leggere Le inopportune ingerenze vaticane

Macron e il separatismo islamico

L’Assemblea nazionale, cioè la Camera bassa del Parlamento francese, ha approvato a larga maggioranza il disegno di legge, composto da circa 50 articoli, sul “separatismo religioso”, che prevede un maggiore controllo da parte dello Stato sulle organizzazioni religiose e i luoghi di culto che diffondono “teorie o idee” che “provocano odio o violenza”. Nel testo… Continua a leggere Macron e il separatismo islamico

image_pdfimage_print