image_pdfimage_print

Per i kurdi non è mai finita

Nel nord della Siria almeno 300.000 membri dell’etnia curda sono stati sfollati dal regime di occupazione turco, imposto, in completa violazione del diritto internazionale, dal gennaio 2018 ad oggi. La popolazione di Afrin una volta era al 96% curda: oggi è scesa al 25%. Obiettivo della Turchia è di rendere Afrin libera dai curdi, che… Continua a leggere Per i kurdi non è mai finita

Venti di guerra made in USA

Quando Manlio Dinucci morirà, ne sentiremo una gran mancanza, poiché è l’unico in Italia a conoscere la NATO in maniera approfondita e non convenzionale, cioè critica. Ecco cosa dice a proposito dell’ultimo attacco missilistico sferrato dagli USA alla Siria, di cui i media non hanno parlato assolutamente. Joe Biden ha mantenuto la promessa di rinnovare… Continua a leggere Venti di guerra made in USA

La questione irrisolta delle Alture del Golan

Israele detesta la Siria perché dovrebbe restituirle le Alture del Golan, ma non ha nessuna intenzione di farlo, anche se nessun Paese al mondo le riconosce come territorio israeliano. Per questo, di tanto in tanto, la bombarda, approfittando del fatto che in quel Paese esiste una guerra decennale che l’ha devastato, al punto che l’esercito… Continua a leggere La questione irrisolta delle Alture del Golan

La guerra per procura in Siria

Impressionante analisi di Markus Gelau su “L’Antidiplomatico” del 16 marzo relativa alle menzogne su cui si è retta la decennale guerra in Siria. Esattamente 10 anni fa, nel marzo 2011, è iniziato il progetto geopolitico delle élite occidentali – col sostegno e il finanziamento dei sauditi e dei qatarini – per eliminare il legittimo governo… Continua a leggere La guerra per procura in Siria

Il ruolo vergognoso degli USA nei confronti della Siria

In Siria, stando ai dati dell’ONU, son quasi 11 milioni le persone che richiedono assistenza e protezione, mentre più di 9 milioni non dispongono di quantità di cibo sufficiente a soddisfare il proprio fabbisogno. Inoltre, sarebbero necessari 6 miliardi di dollari per sostenere i circa 6,6 milioni di siriani fuggiti dal Paese, nel quadro di… Continua a leggere Il ruolo vergognoso degli USA nei confronti della Siria

La presenza destabilizzante degli USA in Medio Oriente

Il governo di Joe Biden, senza nemmeno degnarsi di chiedere, come avrebbe dovuto, il consenso del Congresso, ha colpito con un raid aereo una postazione di frontiera controllata dalle milizie irachene filo-iraniane, nel territorio siriano, al confine con l’Iraq, tra Albu Kamal e Al Qaim. I morti sono stati 22. Appartenevano alle “unità di mobilitazione… Continua a leggere La presenza destabilizzante degli USA in Medio Oriente

Israele scaltra come un serpente

Israele sta utilizzando i vaccini che ha ricevuto in più da Pfizer e Moderna, rispetto alle esigenze dei propri cittadini, per costruire alleanze volte a rafforzare l’occupazione della Palestina, senza fornire alcun sostegno nella lotta alla pandemia alla popolazione palestinese. Netanyahu vuole infatti regalare un po’ di vaccini a quei leader africani, europei, sudamericani maggiormente… Continua a leggere Israele scaltra come un serpente

Gli USA di nuovo a favore dei terroristi islamici

Su “Il primato nazionale” un articolo sostiene che gli USA hanno sequestrato dei carichi di aiuti umanitari delle Nazioni Unite aventi come scopo il ritorno dei rifugiati siriani, collocati nel campo di al-Rukban, in patria. L’hanno fatto, con l’aiuto dei kurdi, per supportare le milizie irachene legate a Washington. Queste milizie sono terroristi pronti a… Continua a leggere Gli USA di nuovo a favore dei terroristi islamici

La Siria e Biden

Joe Biden ha spedito un convoglio militare formato da 40 camion e numerosi veicoli blindati per invadere la Siria nord orientale, scortato da caccia, elicotteri e centinaia di soldati. Lo rivela l’agenzia siriana Sana, che parla di una grande quantità di armi e attrezzature logistiche che sono state trasferite nelle basi nelle province di Hasakeh… Continua a leggere La Siria e Biden

image_pdfimage_print