image_pdfimage_print

Prepariamoci a una riedizione della guerra fredda

Il senatore americano Roger Wicker ha detto al giornalista della “Fox News” che gli Stati Uniti dovrebbero considerare di lanciare per primi un attacco nucleare contro la Russia per difendere l’Ucraina. Insomma Biden ha sempre più intenzione di far scoppiare una guerra mondiale (al momento “fredda”) sia contro la Cina che contro la Russia. I… Continua a leggere Prepariamoci a una riedizione della guerra fredda

Per fare affari coi cinesi devi rinunciare a Taiwan

Il Nicaragua ha interrotto le relazioni diplomatiche con Taiwan, che ora ha solo 14 alleati formali con cui interagire. Questa la nuova strategia della Cina: se vuoi che Pechino investa nel tuo Paese gli enormi progetti della Nuova via della Seta, tu devi smettere di avere rapporti con Taiwan. E il governo di Managua non… Continua a leggere Per fare affari coi cinesi devi rinunciare a Taiwan

Molto pericolosa la situazione ad Haiti

Nella notte tra il 6 e il 7 luglio il Presidente di Haiti, Jovenel Moïse, è stato assassinato nella sua casa di Port-au-Prince da un gruppo di mercenari stranieri ben addestrati, che parlavano spagnolo e inglese. Sua moglie è rimasta ferita. Stranamente tutti i membri della guardia presidenziale sono rimasti illesi nello scontro. La polizia… Continua a leggere Molto pericolosa la situazione ad Haiti

Nei confronti di Taiwan il Giappone non sa quel che dice

“Taiwan è uno Stato democratico e indipendente: se Pechino proverà a invaderlo, noi interverremo a fianco degli Stati Uniti per difenderlo”, ha dichiarato senza mezzi termini il vicepremier nipponico, Taro Aso. Quindi il Giappone si aspetta un’annessione in tempi brevi, ovvero un qualche incidente che ne scateni la pretesa. Non solo, ma teme anche per… Continua a leggere Nei confronti di Taiwan il Giappone non sa quel che dice

Taiwan, la Cina e il Giappone

“Taiwan è uno Stato democratico e indipendente: se Pechino proverà a invaderlo, noi interverremo a fianco degli Stati Uniti per difenderlo”, ha dichiarato senza mezzi termini il vicepremier nipponico, Taro Aso. Quindi il Giappone si aspetta un’annessione in tempi brevi, ovvero un qualche incidente che ne scateni la pretesa. Non solo, ma teme anche per… Continua a leggere Taiwan, la Cina e il Giappone

I nuovi rapporti tra Cina e Vaticano

L’accordo stipulato tra il Vaticano e Pechino nel 2018 è il risultato di 40 anni di dialogo molto difficile. In virtù di esso la Cina per la prima volta riconosce il papa come leader della Chiesa cattolica universale, mentre il papa riconosce i vescovi scelti dal Partito comunista. L’accordo è così importante che il contenuto… Continua a leggere I nuovi rapporti tra Cina e Vaticano

Prepariamoci a una battaglia mondiale per i semiconduttori

Il commissario europeo Thierry Breton responsabile della politica industriale della UE, ha detto al quotidiano economico francese “Les Echos”: “Da diverse settimane si registra una penuria di semiconduttori [minuscoli prodotti di silicio che troviamo ormai ovunque] sul mercato mondiale, e questo ha costretto a interrompere l’attività di alcune fabbriche di automobili [dove i chip sono… Continua a leggere Prepariamoci a una battaglia mondiale per i semiconduttori

Il destino di Taiwan è segnato?

Nel giugno 2020 il repubblicano Josh Hawley ha introdotto un disegno di legge per affermare che gli USA difenderanno Taiwan usando tutti i loro mezzi militari, compresa la deterrenza nucleare, per prevenire qualsiasi “fatto compiuto”. Che intendeva dire? Probabilmente che entro quest’anno (al massimo entro il prossimo) Taiwan verrà occupata dalla Cina. Il motivo scatenante… Continua a leggere Il destino di Taiwan è segnato?

Prepariamoci a uno scontro epocale tra colossi informatici

In campo informatico sta avvenendo qualcosa che potrà portare a tensioni bellicistiche tra gli Stati. La Nvidia – grande azienda statunitense che si occupa della progettazione di processori e schede grafiche per computer – ha appena deciso di comprare per 40 miliardi di dollari la Arm Holdings, azienda inglese acquistata dalla Softbank giapponese nel 2016,… Continua a leggere Prepariamoci a uno scontro epocale tra colossi informatici

La strategia cinese ha bisogno di sicurezza

L’appuntamento annuale della Conferenza politica consultiva del popolo (formata da diversi partiti e organizzazioni) e dell’Assemblea nazionale del popolo (il parlamento), è un grande momento del rituale politico in Cina, con 5.000 delegati in arrivo da tutto il Paese. Nessuno dei due organi ha vero potere decisionale, ma l’evento viene usato dagli alti ranghi del… Continua a leggere La strategia cinese ha bisogno di sicurezza

image_pdfimage_print